Progetti PON Finanziati

PON - Ambienti digitaliAmbienti digitali Asse II (FESR) Azione 10.8.1 Avviso 12810 del 15 ottobre 2015 per mezzo del quale si sono acquisite nuove attrezzature per la didattica. In particolare:

  • 7 LIM installate nelle aule sia della sezione liceale sia della sezione tecnica;
  • 2 Maxischermi e relativi PC installati negli atri dei due plessi. Tali apparecchiature servono per l'informazione puntale e costante dell'utenza interna ed esterna.

 

 

PON - InclusioneAvviso pubblico "Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonchè per garantire l'apertura delle scuole oltre l'orario scolastico soprattutto nelle aree a rischio e in quelle periferiche". Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). Obiettivo specifico 10.1. – Riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica e formativa. Azione 10.1.1 – Interventi di sostegno agli studenti caratterizzati da particolari fragilità, tra cui anche persone con disabilità.

 

 

 

Smart Class - Aule DigitaliAvviso pubblico per la realizzazione di smart class per la scuola del secondo ciclo Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 Asse II – Infrastrutture per l’istruzione – Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) Obiettivo Specifico 10.8 – Azione 10.8.6 - “Azioni per l’allestimento di centri scolastici digitali e per favorire l’attrattività e l’accessibilità anche nelle aree rurali ed interne”. Attraverso tale finanziamento ottenuto nel luglio del 2020 si sono acquistati 5 monitor interattivi touch-screen da destinare ad una didattica innovativa e per garantire, in un periodo storico fondato sulla didattica a distanza, la partecipazione a tutti alle attività didattiche.

 

 

 

PON - Kit didattici

Il presente Avviso è finalizzato a consentire alle istituzioni scolastiche di acquistare supporti, libri e kit didattici anche da concedere in comodato d’uso a studentesse e studenti in difficoltà garantendo pari opportunità e diritto allo studio.

Le istituzioni scolastiche possono individuare studentesse e studenti in difficoltà cui assegnare libri di testo e altri sussidi didattici acquistati grazie alle risorse messe a disposizione dal presente avviso fra quelli che non godono di analoghe forme di sostegno e le cui famiglie possano documentare situazioni di disagio economico anche a causa degli effetti connessi alla diffusione del COVID-19.